Drone DJI Phantom 4 - TECHFIVE | Soluzioni Informatiche

Drone DJI Phantom 4

Hardware

Il nuovo drone di fascia alta DJI Phantom 4 e’ dotato di sensori ottici con tecnologia avanzata (intelligenza artificiale) nella parte anteriore e sul fondo che permetteranno al drone di evitare gli ostacoli automaticamente.

Con il nuovo sensore dell’obiettivo da 12MP F2.8, è in grado di effettuare e registrare riprese in formato Raw con una risoluzione massima di 4K UHD a 30fps per video.

Il DJI Phantom 4 è dotato di Obstacle Sensing System, una serie di nuovi sensori che gli permettono di visionare l’ambiente circostante il tempo reale e prendere decisioni per evitare scontri con ostacoli. Se il sistema non riesce a determinare un percorso per evitare l’ostacolo, il drone rallenterà fino a fermarsi a mezz’aria e potrà “sbloccarsi” solamente dopo un input del pilota.

Presente anche la funzione “Return to Home” che permette al drone di tornare automaticamente al punto in cui è decollato, riducendo del 100% il rischio di collisione durante il viaggio di ritorno.

Con l’ActiveTrack, il Phantom 4 diventa un drone perfetto per le riprese aeree di soggetti ed oggetti in movimento, consentendo ai piloti dotati dell’applicazione DJI Go di impostare un soggetto da seguire semplicemente toccandolo sullo schermo, così facendo il drone fisserà il soggetto al centro dell’obiettivo della camera e lo riprenderà automaticamente.
(grazie ai suoi sensori elabora immagini tridimensionali e usa il machine learning per mantenere l’oggetto al centro della ripresa, anche quando il soggetto cambia la propria forma o si muove d’angolazione durante il movimento).

La potente camera del Phantom 4 permette la registrazione di video fino a 4K a 30 fotogrammi al secondo e Full HD 1080p a 120 fotogrammi al secondo. La fotocamera è equipaggiata con una lente sferica con un campo visivo (FOV) di 94° e riduce la distorsione del 36% e l’aberrazione cromatica del 56% rispetto al precedente Phantom 3. Una lunghezza iperfocale di un metro consente di avvicinarsi agli oggetti, mentre la loro nitidezza rimane perfettamente costante. Oltre ai video, la camera può scattare foto fino a 12 megapixel. Fotocamera e carrello di atterraggio sono entrambi fissati al corpo del drone.

La batteria del Phantom 4 e’ da 5350mAh garantendo un tempo di volo totale di 28 minuti. Ricaricabile in circa 1 ora e 10 minuti, garantisce un volo discreto fino a 5km di distanza. L’aumento dell’autonomia è dovuto, oltre che dalla maggior capacità della batteria, anche al miglioramento dei motori, alla gestione dell’alimentazione e al ridisegno dell’ intero chassis (scocca).

Tra le modalità di volo a disposizione quella Sport aggiunge più agilità e più potenza al vostro drone raggiungendo i 72km/h pur mantenendo attivi i sistemi di posizionamento satellitare e la visione.

Tutte le specifiche sul sito web del produttore cinese.

Riguardo l'Autore