Scroll Top

Tastiera Logitech G G715

La Logitech G715 è una tastiera meccanica da gioco wireless TKL (TenKeyLess) che fa parte dell‘ Aurora Collection di Logitech G (divisione di Logitech con una cura maniacale per ogni dettaglio dei suoi dispositivi di gioco) ed è composta da 87 tasti (della stessa linea fanno parte anche il mouse Logitech G705 e l’auricolare Logitech G735).

Il layout del modello in questione è un ISO UK, dotato quindi del tasto invio classico che ritroviamo anche nel layout italiano ma il produttore ne offre anche altre 6 versioni.

Dal design compatto e senza tastierino numerico (ma non si fa mancare nulla in quanto a tasti extra), la G715 è pensata per il comfort dei videogiocatori e per il gioco on-the go. La tastiera viene venduta assieme ad un comodo supporto poggia-polsi in similpelle a forma di nuvola, inoltre sotto la tastiera ci sono anche due diverse impostazioni di altezza per inclinare la tastiera a 4 o 8°. Tutto per evitare che le mani si stanchino durante sessioni di gioco prolungate!

Senza illuminazione, la G715 sembra una vecchia tastiera che da sensazione di retrò.

Questa tastiera è disponibile in una morbida colorazione di base bianca White Mist con la possibilità di acquistare piastre superiori e copritasti aggiuntivi in diversi colori per aggiungere un po’ di personalizzazione alla tua configurazione. Non ci sono spigoli vivi, è tutto curvo e addolcito!

Uno dei grossi punti di forza di questa G715 risiede proprio nella personalizzazione, non si limita (come nel caso delle sue concorrenti) alla sola scelta dei colori dei LED RGB; potrete infatti sostituire la placca frontale della tastiera, con una di un altro colore. La personalizzazione avviene grazie alla sostituzione della piastra superiore che è completamente toolless.

E’ possibile comprare dei copritasti (conosciuti anche col loro termine inglese, keycaps) cambiando dunque il colore, e potenzialmente mixandoli per creare combinazioni di colori quasi infinite.

Logitech G G715, vista della piastra superiore colorata e di alcuni copritasti sostituiti
Ampia personalizzazione della tastiera Logitech G G715.

Nella parte alta destra è presente un potenziometro retro-illuminato a cilindro per regolare il volume, andando verso sinistra troviamo 4 pulsanti, sempre retro-illuminati, per la gestione dei contenuti multimediali (è possibile controllare avanti, indietro, pausa e mute sulla tastiera), poi due LED di stato per Caps-Lock e stato batteria ed arrivati nella parte alta sinistra troviamo altri tre pulsanti, anch’essi retro-illuminati, utili a spegnere o accendere la retro-illuminazione, passare alla modalità gaming o saltare tra i dispositivi connessi.

Logitech offre la G715 in tre diverse versioni di switch a marchio Logitech: Linear Red, Tactile Brown e Clicky Blue: in genere gli switch clicky sono preferiti per il feedback durante l’uso, specialmente durante la digitazione più che in gioco; quelli lineari non offrono feedback se non a fine corsa del tasto e sono preferiti durante il gioco. Infine i tactile possono essere definiti come una via di mezzo tra i due, garantendo un feedback tattile simile a quello di uno switch clicky, senza però essere troppo rumoroso come può esserlo quest’ ultimo.

Oltre a scegliere lo stile della tastiera al momento dell’acquisto, è possibile scegliere anche un layout linguistico, la G715 può vantarne ben sette.

Ottimi i tasti: sono realizzati in plastica PBT (la più resistente in circolazione), sono leggermente ruvidi (fa sì che le tracce di grasso delle dita non siano visibili), sono anche shine-through (la retroilluminazione passa attraverso lettere e simboli, rendendo la tastiera più colorata e luminosa) ed inoltre risultano piuttosto alti.

Riguardo all’illuminazione: oltre alla retro-illuminazione dei tasti è presente anche una striscia LED che segue quasi tutto il perimetro della tastiera.

Sotto la Logitech G G715 è presente anche una striscia LED che segue quasi tutto il perimetro della tastiera
Tastiera Logitech G G715, particolare della striscia LED sottostante.

Grazie alla tecnologia LIGHTSYNC consente un’illuminazione dinamica e personalizzabile che si sincronizza con qualsiasi contenuto: giochi, video e musica.

Tutti i tasti possono essere illuminati singolarmente – posso rendere colorata l’intera tastiera. Le possibilità sono quasi illimitate ed è disponibile l’intero spettro di colori RGB. Si possono creare preimpostazioni, determinare effetti di luce o configurare tutto da sola in modalità freestyle. Le possibilità sembrano illimitate.

Su uno dei pulsanti superiori è possibile regolare la luminosità dei tasti e dell’illuminazione inferiore. Se voglio regolare qualcosa di più della semplice luminosità, devo accedere al software Logitech G HUB.

Con il software G HUB di Logitech, oltre ad aggiornare il firmware della tastiera e controllare la durata della batteria, è possibile riprogrammare praticamente tutta la tastiera, facendo anche affidamento al tasto FN che permette programmazioni doppie per i tasti, e anche creare pattern di retro-illuminazione completamente personalizzati. Da non sottovalutare poi la modalità Gaming che permette di disattivare tasti specifici in modo da non premerli per errore.

La personalizzazione della combinazione di tasti è, però, limitata ai 12 tasti funzione della tastiera. La riga delle funzioni offre un secondo livello di personalizzazione utilizzando G-SHIFT, per un totale di solo 24 combinazioni di tasti programmabili (i tasti multimediali e il rullo non sono programmabili).

Logitech dichiara che la durata della batteria in modalità gaming è di 30 ore, ma dipende dal livello di illuminazione.

Può ovviamente essere usata via cavo (USB-C) ma alternativamente ci si può appoggiare al ricevitore LIGHTSPEED a bassa latenza di Logitech per usarla senza fili oppure passare alla modalità Bluetooth integrata (è possibile passare tra le due modalità wireless con l’uso di un solo pulsante).

SPECIFICHE

Switch meccanici RGB individuali
Tasti multimediali che includono la rotellina del volume
Illuminazione del perimetro con 16 LED
Software Logitech G HUB

Dimensioni:

• Lunghezza: 370,6 mm
• Larghezza: 157 mm
• Altezza: 37,2 mm
• Peso: 976 g

Connessioni:

USB type C
Wireless LIGHTSPEED
Bluetooth

Switches:

Logitech GX Blue, Red, or Brown

Batteria con autonomia per 30 ore di gioco:

• Porta di ricarica USB-C, cavo incluso

87 tasti TKL:

• Senza tastierino numerico per risparmiare spazio

Copritasti in PBT bicomponente:

• Copritasti testurizzati resistenti

Informazioni sulla garanzia:

2-Year Limited Hardware Warranty

CONTENUTO CONFEZIONE:
• Tastiera gaming wireless G715
• Ricevitore LIGHTSPEED
• Cavo da USB-C a USB-A di 1,8 m
• Supporto per polsi
• Documentazione per l’utente

Nel complesso, le sue prestazioni elevate sono adatte per i giochi di qualsiasi genere, dai simulatori di fattoria casual ai titoli competitivi dal ritmo frenetico. In utilizzo wireless con il ricevitore Logitech LIGHTSPEED, la latenza è davvero minima ed infatti il tempo di risposta fra input e output è ottimale anche per giochi frenetici e competitivi.

Il prezzo di Listino pari ad € 229,00 viene attualmente scontato da Logitech a € 195,00. Su Amazon sono disponibili due versioni:

la Tactile Switch (Marrone GX) al prezzo di 161,74 €

mentre la Linear Switch (Rosso GX) a 175,99 €.

Sul proprio sito, Logitech, vende set di tasti alternativi di colore rosa o verde lime, sempre in PBT e sempre shine-through, ad un prezzo di 39,99 € mentre la Piastra superiore ovvero la sezione superiore che circonda i tasti viene proposta ad un prezzo di 20,99 € (sempre nei due colori verde lime o rosa).

In Evidenza

• Input completamente rimappabili
• Tasti multimediali dedicati e pulsante Modalità gioco
• Connettività wireless Bluetooth e LIGHTSPEED

Post Correlati
Clear Filters

La Epson EcoTank ET-4850 è una stampante a getto d’inchiostro all-in-one A4 con un serbatoio d’inchiostro ricaricabile al posto delle…

Logitech G PRO X 2 LIGHTSPEED è la nuova generazione di cuffie da gioco di Logitech G. Sono stati aggiunti…

Anche Dell si è unito al club dei laptop da 16 pollici con il nuovissimo modello Alienware m16 R1 (2023)….